Orientamento scolastico e universitario

Non ci sono strade facili ma solo destinazioni che valgono la fatica del cammino.

– A. Nicosar –

Orientamento scolastico e universitario

Un breve percorso dove l’analisi grafologica viene integrata con colloqui strutturati volti a far emergere abilità, motivazione e competenze. Prevede la stesura di un report orientativo con un colloquio restitutivo.

Sul piano concreto, il lavoro si sviluppa in tre fasi principali:

  • accoglienza: è la fase preparatoria finalizzata ad identificare e a far esplicitare la domanda da parte della persona;
  • analisi del potenziale: la finalità è far emergere le attitudini – motivazioni – interessi – valori al fine di rendere l’individuo consapevole del bagaglio di risorse che ha a disposizione. Si valutano insieme le opportunità formative facendo riferimento concretamente ai possibili profili in uscita partendo dal desiderio della persona. In questa fase si inserisce l’analisi grafologica;
  • restituzione finale mediante colloquio.

Il grafologo che si occupa di orientamento mantiene un aggiornamento costante sui vari indirizzo di studio e sulle figure professionali in uscita. Qual è il mio valore aggiunto? Aver fatto studi nell’ambito dell’orientamento e aver lavorato in un’azienda dove ho selezionato varie figure professionali. A tutto questo si aggiunge la passione verso il mondo delle professioni che da sempre mi incuriosisce e la possibilità di indagare tanti aspetti della persona che si accinge a compiere una scelta formativa attraverso la grafologia. Gli studi in ambito psicologico rappresentano ulteriori chiavi di lettura con cui osservare chi mi sta di fronte.


Se vuoi conoscerti meglio,

se senti di aver bisogno di essere accompagnata/o in un percorso di orientamento professionale,

se desideri valutare un piano B per la tua vita professionale,

se vuoi comprendere come la scrittura possa diventare uno strumento di conoscenza,

allora possiamo intraprendere un viaggio insieme.


Procurati carta e penna… al resto penso io!